Voce media La Voce del Popolo Radio Voce Voce Media Store Voce Media Pubblicita Voce Sas Voce Media Tv
La radio che vuoi tu Intrattenimento Informazione Chiesa Sport Streaming Podcast

Fotografia


Partner
Meteo Passione

Chiesa |  8 May 2019
Avvocata dei peccatori
padre Gino Toppan presenta il 41° Pellegrinaggio mariano del Mec
di Betty Cattaneo

Sono trascorsi 41 anni da quando l’idea di uno sparuto gruppo di fedeli si è trasformata nel primo Pellegrinaggio mariano del Movimento Ecclesiale Carmelitano, con partenza dal Santuario della Stella di Gussago e conclusione presso il Santuario Madonna della Neve di Adro. Un Pellegrinaggio che unisce due lembi della Franciacorta, territorio bellissimo che aiuta a camminare meglio e a pregare con più intensità.

Ogni anno un titolo nuovo che diventa quest’anno ”Avvocata dei peccatori”, titolo mariano per eccellenza. La data del 41° Pellegrinaggio è il 12 Maggio, con partenza come sempre alle 7 dal Santuario della Stella di Gussago. Da lì prende corpo una lunga sequela di preghiere, meditazioni, canti, riflessioni ma anche senso comunitario, cammino, fatica e, perché no, divertimento. La prima sosta è attorno alle 9,30, con colazione nella splendida Abbazia Benedettina Olivetana di S.Nicola a Rodengo Saiano. Mezz’ora di sosta per ritemprarsi e riposarsi poi si riparte con meta Oratorio di Calino (arrivo attorno alle 12,30). Qui la pausa è più lunga, fino alle 14, orario nel quale il Pellegrinaggio si rimette in moto per giungere presso il Santuario Madonna della Neve di Adro attorno alle 15,30. Alle 16 è prevista la S.Messa per tutti i pellegrini, ai quali si aggregano molti altri fedeli.

Al Pellegrinaggio partecipano come da tradizione molti adulti e ragazzi ma anche moltissimi bambini. Per loro il percorso è parallelo. I bambini delle scuole elementari (dai 6 ai 10 anni) vivono l’esperienza del Pellegrinaggio insieme agli educatori, con inizio dall’Abbazia di Rodengo (ore 9,30 presso l’Oratorio). Percorrono dei tratti a piedi insieme al Pellegrinaggio degli adulti e dei tratti su dei mezzi che li portano al luogo del pranzo. Anche nel pomeriggio possono vivere un’esperienza adatta a loro insieme agli educatori per ritrovarsi infine con tutti gli altri ad Adro alla S. Messa delle 16. E’ disponibile un servizio bus sola andata o andata/ritorno al quale è possibile iscriversi. Informazioni e iscrizioni presso il MEC di Brescia, tel 338-7332339 o la Scuola Madonna della Neve di Adro - Tel 030-7357307 e 339-1434354.-